D'Antonio Ascensori - Cava de'Tirreni | Salerno | Ascensori Idraulici
15940
page-template-default,page,page-id-15940,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-9.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

ASCENSORI IDRAULICI

Con portate da 320 kg fino a 1.000 kg è, sino alle 6 fermate, la evidente migliore risposta al tradizionale ascensore elettrico.

La tecnologia Fluitronic è riuscita ad eliminare tutti i difetti dei vecchi impianti idraulici.

Oggi l’impianto ha più rispetto per l’ambiente, utilizzando un fluido ecologico biodegradabile al posto dell’olio minerale.

Inoltre ha ridotto la potenza installata fino al 20% e i consumi del 30% rispetto ai vecchi impianti.

Le innovazioni che hanno permesso di ottenere questi miglioramenti sono i nuovi “motori dry”, più efficienti perché non soggetti all’attrito viscoso del fluido, la valvola elettronica NGV o il sistema ETC che controlla la valvola meccanica.

Questi ascensori hanno una minore vulnerabilità sismica rispetto agli impianti elettrici. Infatti se negli impianti meccanici è presente il rischio di caduta del contrappeso e della macchina sulla cabina nel caso di terremoto, nei nostri ascensori idraulici l’impianto è autoportante, le masse sono a terra e non viene utilizzato contrappeso; inoltre la cabina torna normalmente al piano basso quando l’ascensore non viene utilizzato, pertanto i rischi di danneggiamento all’edificio causati dall’ascensore sono minimi.

Inoltre mantiene una semplicità costruttiva importante per un ciclo di vita del prodotto più lungo e per la manutenzione.

La manutenzione della macchina viene fatta con i piedi a terra non in cima al vano di corsa. Il cuore dell’impianto è sempre a portata di mano. Semplicità, funzionalità e, quindi, meno costi di gestione.

L’elevata qualità dell’ascensore idraulico consente di offrire, su questo prodotto, l’estensione di garanzia a 10 anni.

Inoltre, siamo in grado di offrire la consegna in due settimane per impianti standard

I nostri impianti idraulici rispondono a tutte le esigenze del mercato e secondo le specifiche normative:

  • Impianto a norma EN 81.77 antisismico;

Gli altri impianti della linea

  • Impianto a norma EN 81.21 con fossa e/o testata ridotte e con fossa di 450 mm e con velocità 0,30 m/s;
  • Impianto con limitazione di portata;
  • Impianto con portata 450Kg per contatori con taglia da 6 Kw;